"cucina nera"

Lo spazio per le degustazioni

Abbiamo ricostruito la “cucina nera” – un focolaio aperto – così com’era nella casa vecchia. Serviva anticamente per affumicare, ma era spesso anche l’unico spazio riscaldato nelle giornate fredde d’inverno, a volte si dormiva anche vicino al fuoco. La stanza oggi è un po’ più grande dell’originale e la usiamo come spazio confortevole per le degustazioni.
Contattateci per la prenotazione di una degustazione dei vini!
Contatto